Claudio Cilli

Autorità riconosciuta a livello mondiale nelle aree della Sicurezza nazionale e dell’intelligence, sicurezza dei sistemi informativi e compliance normativa con oltre 25 anni di esperienza, è attualmente advisor di Governi e grandi aziende per la cyber-security e protezione delle infrastrutture critiche.

Docente presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, membro di comitati scientifici, e chairman di conferenze internazionali. Certification he currently holds: CIA, CISA, CISM, CGEIT, CRISC, CISSP, CSSLP, HCISPP, M.Inst.ISP, CX, QA. È presidente del Capitolo di Roma dell’ISACA.

Consulente di grandi aziende pubbliche e private, oltre che banche e istituti finanziari, nei settori delle tecnologie dell’informazione, Edp auditing, qualità e certificazione dei sistemi elettronici e del software, ha realizzato interventi di progettazione e adeguamento di grandi sistemi di calcolo, e altri su architetture distribuite. Si occupa di Disaster Recovery e continuità operativa, sicurezza nel trattamento delle informazioni e protezione delle installazioni.

È consulente delle Nazioni Unite a New York per la sicurezza e l’audit dei sistemi informatici e della Difesa degli Stati Uniti.

Nominato dall’European Union Agency for Network and Information Security (ENISA) Esperto per l’assistenza nell’implementazione dei programmi operativi dell’agenzia con un contratto relativo alle attività di Emerging application areas (transportation and automotive, eGovernment, eHealth, etc.) e Information security risk management

È membro di diverse commissioni scientifiche presso l’Unione Europea in tema di sicurezza informatica, cyber-security e rapporti con le strutture accademiche.

Ha progettato sistemi di elaborazione “sicuri” per le Forze Armate. E’ autore di libri tecnici e articoli pubblicati su riviste del settore in Italia e all’estero, ed è relatore in conferenze internazionali.